Dove possiamo trovare l’elettrosmog?

Tutte le apparecchiature elettriche ed elettroniche, come più in generale tutti gli impianti ed i conduttori di corrente, generano un campo di energia nello spazio circostante. Data l’universale ed enorme diffusione di apparati elettrici ed elettronici di ogni genere, possiamo tentare di immaginare da che cosa siamo quotidianamente circondati.

Inoltre, ci sono WiFi, Bluetooth e banda ultralarga (UWB). Tutte applicazioni con radiazioni elettromagnetiche ad alta frequenza, grazie alle quali diversi dispositivi (mobili) per la telecomunicazione e l’elaborazione dati possono essere interconnessi in modalità wireless.

  • elettrodotti (linee ad alta tensione)
  • impianti radio-TV, wi-fi e di telefonia mobile (cellulari) o DECT
  • impianti industriali, apparecchi per applicazioni medicali
  • dispositivi elettrici (elettrodomestici, computer ecc.)